Calendario

<<  Luglio 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Login



mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi47
mod_vvisit_counterQuesta settimana201
mod_vvisit_counterQuesto mese420
mod_vvisit_counterDi sempre2003206

We have: 6 guests online


 

 

TEATROFACENDO

Rassegna di Teatro Amatoriale del Territorio

Quando il teatro mette radici e cresce “facendo” insieme….

L’Associazione Semeion Teatro ha deciso di promuovere questo evento, spinta dalla voglia di confrontarsi con le altre realtà teatrali operanti sul territorio e dalla voglia di riunirle tutte in un progetto comune. La Rassegna ha quindi lo scopo di proporsi come momento di aggregazione, collaborazione e confronto tra queste molteplici realtà. Le compagnie, tutte diverse tra di loro, nate per esigenze e scopi diversi, ma tutte accomunate dalla voglia di usare il teatro come mezzo espressivo, porteranno sul palcoscenico il proprio modo di fare teatro e la loro voglia di mettersi in gioco.

 

 

Teatrofacendo 2019

13° Rassegna di Teatro Amatoriale del Territorio

INGRESSO UNICO 3,00€

 

 

Venerdì 11 Ottobre 2019 ore 21.00

Semeion Teatro - Progetto Scena

COSì E' - SE VI PARE

La quiete di una piccola città viene sconvolta dall’arrivo di una nuova famiglia che sembra nascondere un terribile segreto. Il pettegolezzo passa e si trasforma di bocca in bocca.Nulla è come appare. Come colori in un quadro, Realtà e Verità si fondono fino a rendersi indistinguibili. A distanza di un secolo il testo di Pirandello tratteggia ancora perfettamente l’animo umano e le relazioni, sempre in bilico tra commedia e tragedia.

 

 

 

Venerdì 18 Ottobre 2019 ore 21.00

Ottosfumature di Grigi

DOV'E' LA ZIA???

Dov’è finita la zia???” è una commedia brillante basata sugli equivoci. Solo all’apparenza superficiale, delinea i caratteri e i personaggi più variegati, “buoni e cattivi”,che ruotano intorno alla zia Germana. “Burbera benefica” la zia Germana riesce a comprendere fino in fondo caratteri e azioni dei numerosi nipoti, della storica domestica e dell’ Onorevole Gigione. Sbrigativa e severa “ripaga” ciascuno con la stessa moneta.

 


Venerdì 25 Ottobre 2019 ore 21.00

Compagnia Tantiquanti

LUCI E OMBRE

Si accendono le luci della città e ad ogni finestra si affacciano sogni e riscatti; donne e uomini che cercano di dare un senso alle loro paure e solitudini. Ironia, poesia, musica, emozioni e canto (dal vivo) ci permettono di affrontare questo tema che la precarietà dei nostri tempi ha reso un problema.

 

 


Venerdì 08 Novembre 2019 ore 21.00

Associazione Carosello

TUTTO NEL MONDO E' BURLA

Un pot-pourri di sketch, musiche e accenti da tutt’Italia per una messinscena essenziale che con ironia e divertimento reinterpreta classici del teatro e testi di moderni comici.

 

 

Venerdì 15 Novembre 2019 ore 21.00

Compagnia Geniattori

IL MAGO DI OZ

Un altro grande classico reinterpretato dalla compagnia Geniattori. Uno spettacolo per riscoprire con grandi e piccini che, quando ci si prefigge un obbiettivo, lo si può sempre raggiungere nonostante limiti e difficoltà.

 

 

Venerdì 22 Novembre 2019 ore 21.00

I Giovani della Terza Età

L'ALDILA' DELL' ALDIQUA

Alcuni fratelli si trovano di fronte ad un notaio per la lettura del testamento del padre ma, nonostante le aspettative, scopriranno che le cose non andranno come speravano...dall’aldilà il padre intanto osserva e commenta le reazioni dei figli. Uno spettacolo ludico e divertente che, come sempre, lascia molti spunti di riflessione.

 


Venerdì 29 Novembre 2019 ore 21.00

Compagnia Hoplà

LA SEGRETARIA

Ritratto satirico di una certa borghesia e dei rapporti umani, racconta di una famiglia che vive improduttiva e senza nessun futuro in un'antica dimora di campagna: all'interno di questa famiglia arriva ''la segretaria'', Silvana, una curiosa ragazza negata per le cose pratiche....Il teatro è forse la produzione meno nota di Natalia Ginzburg eppure ci ha regalato dialoghi degni di Beckett e Pinter, il suo teatro ha una malinconia di fondo ma fa ridere molto.


 


 


 

 

COMPAGNIA UNICREDIT