Calendario

<<  Dicembre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Login



mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi729
mod_vvisit_counterQuesta settimana3444
mod_vvisit_counterQuesto mese7263
mod_vvisit_counterDi sempre1749257

We have: 11 guests online


7° CONCORSO NAZIONALE PER ARTISTI E COMPAGNIE EMERGENTI

PER SCEGLIERE IL VINCITORE SERVE IL TUO VOTO!!

 

Caro Spettatore,

ritorna TeatrOfficina, il Festival a Concorso nato da un’idea di Semeion Teatro con lo scopo

di dare spazio a giovani attori e compagnie emergenti offrendo loro uno spazio di

rappresentazione e un’occasione di confronto con il pubblico.

Crediamo fortemente in questo nostro piccolo sogno, in questo progetto che cerchiamo di

accudire, di far crescere, e per questo investiamo su questi giovani che hanno scelto di fare

del teatro non solo la loro PASSIONE ma innanzitutto il loro LAVORO.

Anche quest’anno moltissime compagnie teatrali provenienti da ogni parte d’Italia, e

persino  dall’estero, hanno risposto al nostro appello inviandoci i video dei loro spettacoli.

Tra questi ne abbiamo selezionati quattro che avrai l’opportunità di vedere presso

l’Auditorium Comunale. A te, caro spettatore, chiediamo di non mancare, di condividere con

noi emozioni, riflessioni e, soprattutto, di esprimere il tuo giudizio sullo spettacolo che avrai

appena visto contribuendo, insieme a una giuria, alla proclamazione del vincitore del

concorso. Ti chiediamo di partecipare perché il Teatro senza di Te, seduto sulle poltrone

rosse al buio silenzioso della sala, non può esistere…perché il Teatro è Incontro.

Ti aspettiamo quindi in Auditorium come spettatore ma anche come critico osservatore delle

rappresentazioni teatrali, fiduciosi che ci sosterrai in questa sfida che saprai apprezzare la

fatica e l’entusiasmo di questi giovani attori che si adoperano, con tenacia, a portare avanti

l’antico e affascinante mestiere del teatrante.


Non dimenticare questo appuntamento!

Semeion Teatro


 

VENERDì 15 MARZO ore 21.00

Servomuto Teatro

"FANTINE - Quando dal caos nasce l'amore"

Una rivisitazione del personaggio di Fantine, tratto dal romanzo "I miserabili" di Hugo,

estrapolato dal contesto romantico ottocentesco e fatto rivivere al giorno d'oggi.

La storia racconta in chiave attuale le vicende del personaggio calato però nel contesto

degradato della periferia di una grande città: un cupo agglomerato di palazzoni ad alveare da

regime sovietico e case popolari.

 


VENERDì 22 MARZO ore 21.00

Guglielmo Lipari, Anna Rapoli, Marco Abate

"6 MAGGIO 1938"

Liberamente ispirato a "Una giornata particolare" di Maurizio Costanzo, Ruggero Maccari, Ettore Scola.


Roma, 6 Maggio 1938. E' giorno della storica visita nella capitale del fuhrer Adolf Hitler.

In un caseggiato popolare Luciana è costretta a rimanere in casa per occuparsi delle

faccende domestiche. Quando però la sua pappagalletta esce dalla gabbia, Luciana si

ritrova a bussare alla porta del solitario proprietario della casa di fronte, Antonio, una

persona "insolitamente" gentile che nasconde però un segreto...

 


VENERDì 29 MARZO ore 21.00

Fenice dei Rifiuti

"TI SI MOJ ZIVOT - Tu sei la mia vita"

Ti si moj zivot è il racconto di una guerra. Una guerra che si è conbattuta poco tempo fa,

vicinissima nel tempo e nello spazio. Una guerra atroce che ha visto fratelli uccidere

fratelli frantumando l'unità di una nazione, frantumando vite, sogni, speranze.

Frantumando la loro stessa storia... Ti si moj zivot è il racconto della guerra nella Ex

Jugoslavia.

 

VENERDì 5 APRILE ore 21.00

Theatre Degart

"UN'IMPROBABILE STORIA D'AMORE"

Lo spettacolo racconta la storia di Diva G, un'elegante vedette del cabaret, che incrocia lo

sguardo di un simpatico personaggio, tanto simpatico quanto maldestro, Danny Danno.

La conquista, la disperazione, l'emozione, gli avvenimenti imprevisti, le catastrofi, la

leggerezza, la spontaneità, la gioia, la felicità, una certa agitazione...sono tutti gli

elementi che contraddistinguono le storie d'amore impossibili e sono anche gli ingredienti

questo spettacolo.

 

VENERDì 12 APRILE ore 21.00

Spettacolo fuori concorso e, al termine, premiazione del Concorso.

Ippogrifo Produzioni

"RICCARDO PERSO"


E se Riccardo III avesse l'Alzheimer? Riccardo Perso è un viaggio emozionante e

commovente attraverso la storia d'amore tra un uomo e una donna che attraversa il corso

del tempo. Lui è Riccardo; lei è la moglie, l'amante, l'infermiera, la madre, la complice.

Una coppia che si trova ad affrontare, con paura e coraggio, le fragilità della mente

umana.

 

Ingresso unico: 5,00€


Per informazioni: www.auditoriumsettimo.com - www.semeionteatro.it - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. https://www.facebook.com/semeion.teatro